Eventi e Manifestazioni

Gli eventi organizzati sul territorio cittadino sono in prevalenza feste popolari legate al culto religioso (S.Gavino, S.Donato, Madonnella, S.Martino) o manifestazioni promosse dall’associazione Pro-Loco Camposano, che con il suo impegno si prefigge di rafforzare nei cittadini il senso di appartenenza alla comunità e di ricerca delle proprie origini, puntando decisamente all’immagine, all’interesse e al flusso turistico.


La FESTA DI SAN GAVINO non ricorre il 25 ottobre, giorno del martirio del Santo fissato dalla chiesa per celebrarne il culto, bensì l’ultima domenica di agosto, su richiesta delle autorità cittadine nel XVIII° secolo. Risale infatti al 1754 il decreto emesso dalla sacra Congregazione dei Riti, con approvazione pontificia, con la quale si autorizzava a celebrare S.Gavino l’ultima domenica d’agosto.A testimonianza dell’avvenimento fu incisa un’iscrizione marmorea tuttora conservata nella chiesa dedicata al santo.

 


 

La FESTA DI SAN DONATO, che si svolge il 7 agosto, grazie soprattutto all’impegno dell’associazione Pro Loco Camposano e della famiglia Sirignano, rivive oggi le antiche tradizioni popolari legate al culto del santo, quali la distribuzione dell’olio e del pane benedetto, la Sagra dell’Anguria, la pesca di beneficenza, la gara Podistica.

 

 


 

La FESTA DELLA MADONNELLA si svolge la Domenica in albis, ed è divenuta pezzo importante della storia cittadina tanto da essere chiamata “la Pasqua dei Camposanesi”. Di interesse la processione di una statuetta della Madonna Addolorata di fattura seicentesca dall’abitazione della famiglia Siciliano al luogo in cui fin dall’antichità sorgeva un’edicola dedicataLe.

 

 

 


 

Tra le manifestazioni che coinvolgono la Pro Loco Camposano citiamo innanzitutto il PALIO DELLE CONTRADE, rievocazione storica delle gesta degli antichi camposanesi cavalcando il mito storico della discesa di Annibale nelle nostre terre all’epoca delle guerre puniche, tra cortei storici, giochi ed eventi enogastronomici.

 


La FESTA DELL’ANZIANO, che si svolge il 30 Aprile, è il momento di valorizzazione e di testimonianza della nostra memoria storica, rappresentando inoltre una gioiosa occasione di ritrovo e di divertimento per gli anziani del nostro paese.